News

09 gen
2024

“Master Montagna” dell’Università di Udine Iscrizioni aperte fino al 31 gennaio

Il Carnia Industrial Park sosterrà l’iniziativa con una borsa di studio in memoria del collega Maurizio Cleva

È prevista per il prossimo 16 febbraio la lezione di apertura del nuovo master di primo livello proposto dall’Università di UdineUNIUD con l’obiettivo di creare una nuova imprenditorialità di montagna, attraverso la partecipazione e la rigenerazione delle comunità locali e la valorizzazione dei territori alti: Innovazione dei sistemi agrosilvopastorali della montagna. Imprese e territori è il titolo dell’iniziativa.

Dal punto di vista imprenditoriale, il master intende porre l’attenzioni sulle strategie che le imprese di montagna, proprio per le caratteristiche geomorfologiche in cui operano, mettono in atto per offrire prodotti e servizi unici, tipici e di qualità, attraverso leve competitive incentrate sulla diversificazione produttiva, sulla valorizzazione delle specificità locali e sulla capacità di coniugare tradizione e innovazione nei diversi segmenti delle filiere produttive.

Dal punto di vista territoriale, l’obiettivo del corso è esplorare i nuovi percorsi e le nuove relazioni uomo-natura, che possono nascere delle conoscenze e abilità acquisite nel tempo, delle opportunità che le nuove tecnologie mettono a disposizione, delle crisi che possono diventare occasione di cambiamento e quindi di rigenerazione dei luoghi. Un percorso che, attraverso consapevolezza, coinvolgimento, partecipazione, capacità di plasmare il proprio ambiente di vita, di lavoro e di comunità, conduca alla definizione di nuove regole insediative, produttive, di gestione delle risorse ambientali e antropiche.

L’attività didattica sarà in presenza e online, in fascia oraria serale e nei week end, ma sono previste anche visite di studio e una settimana residenziale (304 ore di didattica e 300 ore di stage/project work).

Tutti gli interessati che soddisfano i requisiti richiesti dal Manifesto degli Studi dell’Università di Udine (con laurea almeno triennale), possono iscriversi al master entro le ore 12:00 del 31 gennaio e fino al raggiungimento di un massimo di 20 studenti.

I giovani residenti in Carnia e negli altri comuni montani della Regione avranno inoltre l’opportunità di godere dell’iscrizione gratuita grazie alla collaborazione e al contributo, quali partner dell’iniziativa, delle Comunità di Montagna della Regione, del Consorzio BIM Tagliamento, del Carnia Industrial Park e di PrimaCassa Credito Cooperativo FVG.

Nello specifico, il Carnia Industrial Park coprirà la quota di iscrizione al Master di n. 1 studentessa/studente che, oltre a soddisfare i requisiti richiesti dall’Ateneo, risieda in uno dei 28 comuni della Carnia e, fra queste/i, abbia la minore età anagrafica. La borsa di studio sarà intitolata alla memoria del collega, Responsabile dell’Ufficio Tecnico del Consorzio, t.i. Maurizio Cleva, prematuramente scomparso lo scorso maggio, che con il Suo lavoro e il suo impegno ha contribuito allo sviluppo della Sua amata Carnia.

Per candidarsi all’assegnazione della borsa di studio scrivere a info@carniaindustrialpark.it entro il 24/01/2024, indicando nell’oggetto della mail: Master UNIUD in “Innovazione dei sistemi agrosilvopastorali della montagna. Imprese e territori” – MANIFESTAZIONE DI INTERESSE, e specificando, nella lettera di candidatura, il Comune di residenza e la data di nascita (con allegato un documento di identità).


Il 23 gennaio alle ore 18:00 presso la sala della Comunità di Montagna della Carnia è previsto un incontro di presentazione del Master (in allegato la Locandina).


Per maggiori informazioni: https://www.uniud.it/it/didattica/formazione-post-laurea/master/alta-formazione/area-manageriale-giuridica/montagna  

 

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie presenti sul Portale.

Ulteriori informazioni