News

21 mar
2018

Festival delle idee per la montagna
INNOVALP 2018

“Talenti, partecipazione, ribellioni e intraprendenze” costituiscono i temi di Innovalp 2018, seconda edizione del Festival delle idee per la montagna, che si svolgerà a Tolmezzo, in Carnia, a partire dal 21 marzo. Molteplici occasioni di confronto, dibattito e condivisione di idee sulle politiche per lo sviluppo della montagna, quale controcanto alla diffusa cultura del piagnisteo, dello spopolamento e della crisi. 

Sull’onda del grande successo della prima edizione, a partire dal 21 marzo, INNOVALP 2018 ripropone, nel suo format destrutturato e casual, nuove occasioni di confronto, riflessione e approfondimento, aperte e partecipate dedicate ai giovani, ai cittadini della montagna e più in generale a coloro che hanno a cuore l’idea di uno sviluppo condiviso e comunitario.

Se nell’Edizione 2017 la riflessione e il confronto hanno avuto quale filo conduttore la dimensione antropologica e culturale della montagna, con l’obiettivo fondamentale di comprendere “di chi e di cosa stiamo parlando”, esplorando la dicotomia esistente fra “origine e destinazione” di un territorio, per proporre una destinazione liberata da abusati stereotipi e dunque autentica, accessibile, attrattiva, Innovalp 2018 prosegue il cammino, spostando il baricentro dalla "centralità geografica" (cuore dell'Europa…!) alla "centralità strategica" della Regione e dell’area montana quale culla e polo di attrazione di talenti.

La filosofia di fondo del Festival è volta a valorizzare le risorse e rendere attrattivi e vitali i territori delle terre alte, proponendo una visione strategica, politica nel senso più alto del termine, che parta dal consolidamento del tessuto sociale e culturale, con il rafforzamento dei valori distintivi e identitari e della dimensione valoriale delle comunità, per raccogliere e diffondere fiducia e motivazione, con una visione positivista del futuro.

Un programma dinamico e articolato con incontri che animeranno, dal 21 al 24 marzo, le vie e i borghi del centro storico della città di Tolmezzo (caffè, bar, scuola, museo, biblioteca…) attraverso una formula che, come già sperimentato nella scorsa edizione, permetterà un dialogo aperto tra relatori, moderatori e pubblico partecipante, per raccogliere narrazioni di esperienze locali e nazionali.

Quattro le principali aree di approfondimento e confronto di Innovalp 2018
  • cittadinanza attiva e partecipazione – la dispersione del senso di comunità e della partecipazione dei cittadini sono al centro dei fenomeni di disgregazione nelle metropoli. Quali sono le dimensioni comunitarie e valoriali in grado di rendere differenti la dimensione della partecipazione e del fare comunità nelle terre alte, in un contesto di cambiamenti climatici e demografici;
  • impresa, imprese, intraprendenza – quali sono le determinanti che hanno storicamente creato distintività nell’intraprendere delle genti di montagna, come sono replicabili e condivisibili fino a trasformarle da fenomeno sociologico a modello di riferimento imprenditoriale;
  • territorio, comunità, smart land, popolazione, uso delle reti - da luoghi autentici e patrimoni naturali e storici, a contesti basati su comunità aperte e coese, dove è possibile decidere di “restare”, coniugando al meglio tempi di vita e tempi di lavoro rimanendo connessi in tempo reale con il mondo, la nuova sfida passa da reti materiali e immateriali; 
La quarta area di approfondimento, attraverso la quale fare sintesi delle precedenti costituisce l’elemento unificante e il tema principale di Innovalp 2018: 
  • Talenti, disubbidienze, ribellioni - «talenti che si parlano» ... «talenti che dialogano», «talenti curiosi, aperti» in grado di generare innovazione quale “disubbidienza andata a buon fine” per contribuire da attori protagonisti al cambiamento di «senso comune». 
La sintesi dei contributi dei numerosi relatori, moderatori, partecipanti sarà dedicata a tutte le persone che abitano, studiano, lavorano frequentano e hanno a cuore la montagna, e assumerà la veste formale di Manifesto di Innovalp 2018: una raccolta analitica e sistematica di proposte concrete per la Carnia (e la montagna) di domani, ispirate da un valore di fondo: “per ciò che ci unisce e non per ciò che ci divide”

Per maggiori informazioni, per consultare il programma e prenotarsi ai seminari (i posti sono limitati): www.innovalp.it o scrivi a festival@coopcramars.it | info@innovalp.it 
 

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie presenti sul Portale.

Ulteriori informazioni